Percorso medio

Percorso medio

Durata 2,30 h

  • Piazza Croce – Palazzo Romano ‘700 (noto per la spedizione di Carlo Pisacane)
  • Salita dei Trecento
  • Cappella gentilizia Santa Maria di Costantinopoli
  • Chiesa San Clemente ‘200
  • Convento Sant’Agostino (voluto dai nobili Sanseverino) e Museo Multimediale (a scelta)
  • San Nicola De Domnis VI – VIII secolo
  • Chiesa madre San Michele Arcangelo IX – X secolo
  • Museo Joe Petrosino
  • Piazza Umberto I
  • Chiesa SS. Annunziata e Sacrario dei 300

Siti supplementari

Salita dei Trecento

Così denominata per via del passaggio dei 300 uomini che seguirono Carlo Pisacane nella sua impresa. Collegata a Piazza Croce dove appunto è situato il Palazzo Romano che ospitò Carlo Pisacane.

Cappella gentilizia di S. Maria di Costantinopoli

Fondata dalla famiglia Romano è datata 1772, presenta un bellissimo portale in pietra di Padula e un campanile anch’esso in pietra.

Palazzo Cariello

Situato di fronte alla Chiesa Madre del paese è di epoca seicentesca. Oggi abitato, conserva un’antica fornace ed un caratteristico pozzo in pietra di Padula nella corte centrale.

I Cariello erano una famiglia di scultori e cesellatori di metalli e pietre. Molte loro opere sono conservate nella vicina Chiesa Madre.

Torna su